Portali Cittadini

Ciao Elena, ciao Lista.

Ultimamente mi faccio vivo spesso. Magari a sproposito ! Volevo chiudere
CHL (no, non la società, parlavo della diatriba). Quanto ci vuole ?
Scusate, scherzo. Avevo mandato un messaggio privato perché mi pareva di
stancare. Apprezzo l'atteggiamento di Fibbi. Tornerò. Magari capisco.

Oggi mi ha stimolato il messaggio di Loredana Ferrero (neanche poco
torinese, neh). Hai ragione, come ha ragione un altra persona (chiedo
scusa, non ricordo chi) che parla di passione (David ?). Sono portali che
richiedono contenuti e interattività vera, oltre che parlare apertamente
dei fatti cittadini.

Ma devo dichiarare una verità scomoda.

I mezzi di informazione sono parte di un SISTEMA (che io ho contribuito a
creare da ormai trent'anni, sia chiaro, non lo respingo) che non prevede
l'interattività, a meno che non resti confinata in ambiti piccoli, in
nicchie.

ECCO DI COSA VI STATE LAMENTANDO E NON AVETE CHIARO (i bei tempi passati).
InterNet (in alcuni casi: i giornali, i portali cittadini..) è diventata
uno strumento del potere e al potere non interessano le stesse cose che
premono a voi. Noi. Però, se si insiste, si è costanti, non si molla,
anche ciò che è stato creato per occupare lo spazio e appiattire reagisce,
perché anche lì ci sono PERSONE, e le persone reagiranno.

Voglio dire anche che approvo e plaudo alla reazione "non parliamo solo di
vendere", ma siete voi mktg che dovete dare più spazio alla comunicazione
pura, non "furba". La sincerità paga sempre, il pubblico se ne accorge. Se
non volete tornare indietro, se non volete soffocare la Rete nella culla,
date spazio ai servizi veri, spendete i soldi per la gente, senza
strafare, senza beneficenza, offrite senza secondi fini, sarete ripagati.
A volte ci vuole pazienza.

Non sono il Messia. (Non sono molte cose in realtà: comunista, fascista,
riformista, socialista, democristo, alternativo, hi-fi, cinema, fiction,
taricone...)

Lo so.
Però dico sempre ciò che penso e oggi pensavo che fosse utile porre il
tema alla vostra attenzione.

Attendo, come Crockett a Fort Alamo.
Se invece dei rinforzi arriveranno i nemici, perirò.

Che la Lista sia con Voi.

Riccardo Garavaglia
Partner ADeCOMM srl