Privacy del dipendente

Buongiorno a tutti i listaroli da Mestre (VE)

Vorrei usufruire della vostra consulenza per porvi un problema IMHO
intricato: ho ricevuto da parte del mio datore di lavoro (ho un contratto
di collaborazione coordinata continuativa, COCOCO per gli amici) la
richiesta di depositare in busta chiusa la mia password personale, la
password di administrator del mio computer e - se la so - la password
dell'utente administrator del dominio.

Ovviamente ho domandato chi è il responsabile dei dati, a cosa serve che
sia depositata ecc ecc, e mi è stata menzionata a memoria una non meglio
identificata legge del 1995.

Esiste questa legge che impone ad un'azienda di tenere in busta chiusa le
password di tutti?

Sono cretino io se faccio notare che se cambio password devo consegnare
un'altra busta?
Non è una palese violazione della 675/96 sulla privacy?
Anche se non ho niente da nascondere la cosa mi ha dato piuttosto fastidio.
Voi come vi regolate?

Grazie per l'attenzione e buon lavoro a tutti!

Marco Pagnin
m.pagnin@iol.it

P.S. per chi abita dalle mie parti e risponde c'è un "cornetto &
cappuccino" in omaggio ;-))