Privacy: nome e cognome su un sito?

Ciao a tutti,

Recentemente e' capitato, in una societa' con cui ho rapporti
professionali, che questa venisse citata in giudizio perche' in un sito
da essa prodotto, e senza averne avuto autorizzazione esplicita, avrebbe
inserito il nome e cognome di una persona con cui, peraltro, intrattiene
rapporti commerciali stretti. Si legge che questa persona ha intenzione
di fare causa perche', a suo dire, la "legge sulla privacy" vieta di
inserire "dati personali" senza autorizzazione (invocando anche
l'applicazione "penale").

Ora al di la' del fatto che averlo citato non gli genera nessun danno ma
anzi..), la cosa mi stupisce perche' , come progettista, mi succede
spessissimo di mettere nei "credits" nomi e cognomi di persone (che ho
conosciuto, che conosco, che per qualche ragione hanno contribuiito o
contribuiscono al sito).

Cio' significa che un giorno queste persone mi potranno citare civilmente
e (!) penalmente in giudizio per averle ... semplicemente citate?
C'e' una prassi (commerciale, legale, ..) per la gestione dei nominativi
nei credits o negli editorial staff dei siti Web?

Luciano