Promozione on-line dei farmaci

Ciao a tutti!

Sto lavorando, per conto di una grossa casa farmaceutica, alla
comunicazione e promozione di un nuovo farmaco biotecnologico che viene
utilizzato, per ora, solo in strutture ospedaliere. L'azienda vorrebbe
raggiungere il grande pubblico, far conoscere il prodotto, convincere i
potenziali pazienti (ed acquirenti) a chiederlo al proprio medico curante.

Ho fatto una rapida ricerca ed ho visto che lo stesso farmaco (così come i
suoi diretti competitors) ha il classico sito negli USA con tutte le
informazioni utili, le testimonianze di chi già lo usa, la sezione "fai
una domanda allo specialista", ecc.

Domanda: in Italia, è LEGALE fare un sito del genere? O c'è un espresso
divieto legislativo alla creazione di siti promozionali di farmaci?

Inutile dire che il posizionamento su Google e simili dell'azienda
farmaceutica in questione è ridicolo, e anche lì bisognerà lavorare
parecchio...

Grazie in anticipo a chi mi risolverà questo dilemma, agli altri un
salutone.

Sara Abbate

--
Sara Abbate
Studio Marchese
+39 347 9607361