Registrare o no un testata online?

Ciao a tutta lista,

e un saluto particolare a Elena che ci ospita.

Saro breve e conciso come si conviene a un primo e timido intervento alla
lista.
Siamo in procinto di lanciare un portale verticale che avrà alcuni canali
affidati a dei fornitori di contenuti e sezioni a cura della redazione
interna.

Date queste premesse, ci chiediamo:

1. se è opportuno registrare il portale come testata online presso il
tribunale competente per territorio?
2. qual'è l'iter burocratico da seguire?
3. ci deve essere un direttore responsabile che sia giornalista
professionista o pubblicista?
4. esistono forum, mailing list, siti dove aggiornarsi su tutto ciò che
riguarda l'editoria online e i loro protagonisti: web editor

Vi ringrazio per la pazienza fin qui dimostrata e aspetto trepidante il
vostro prezioso contributo.

Con affetto

Marco Grassi
marcoese@libero.it