Regola o eccezione?

Buongiorno a tutta la lista,

Visto che spesso in questa lista si parla di operatori di telefonia ed
internet scrivo anche io a riguardo.

Sono abbonato ad un operatore (tralascio il nome per evitare denunce)
uno di quelli alternativi alla telecom che mi permette di non pagare il
canone TELECOM.

Il 1 ottobre ho richiesto un cambio di abbonamento (da interne a consumo
ad internet giorno e notte).

La cosa triste è che, nonostante sulla loro fantastica homepage ci sia
scritto che il cambio sarà effettivo 5 giorni dopo la richiesta, ad oggi
dopo 14 giorni ancora nulla è cambiato nel mio abbonamento ed
ogni volta che si chiama il loro numero verde per avere spiegazioni
si sente sempre una versione diversa.

Il clou è stato raggiunto qualche sera fa quando, mentre ero al telefono
di casa con un operatore, mi ha chiamato sul cell. un altro operatore.

Bene la cosa esilarante è che il primo mi confermava l'attivazione il
giorno seguente, il secondo mi ribadiva che ci voleva ancora
tempo e che non poteva darmi una data ed era impossibile che un operatore
mi desse una tempistica.

Quello che mi domando io a questo punto è quanto può esser seria
un'azienda che si comporta così? In una delle mie tante telefonate mi
hanno addirittura confermato l'attivazione dell'abbonamento cosa non
veritiera.

Appurato che per un errore/ritardo loro, io sto pagando un costo (il
collegamento ad internet) alla mia richiesta di un eventuale rimborso mi
è anche stato detto che, nonostante la colpa di ciò non fosse da
imputare al sottoscritto (avendo rispettato tutte le procedure) ma a
loro, non potevo richiedere il "maltorto"ed ad una mia minaccia di
disdire l'abbonamento mi sono sentito anche rispondere con tono
arrogante che bastava una raccomandata ed attendere 60 gg.

In un attimo tutti i miei studi di marketing, marketing strategico,
customer satisfaction ecc.sono stati demoliti, tutte le nozioni apprese
sapientemente all'università frantumate nel giro di poche telefonate!

Ma questa è la regola o l'eccezione? Ragioniamo ancora così in Italia?
Questa è la strategia vincente? Raccogliere soldi dal cliente anche in
questo modo è corretto?

Ad oggi di "Fast" io personalmente non ho visto molto in questa azienda!
Ai posteri l'ardua sentenza

ps ho letto il contratto che questa società fa firmare al momento della
sottoscrizione...lasciamo perdere il carattere
ovviamente illegibile, ma ci sono cose che mi sono poco chiare...ma questa
è un altra storia!

Grazie a tutti...spero di essere un caso isolato

Stefano D'Addino