Ricerche di mercato online o sondaggi?

Buongiorno a tutta la lista.

Volevo approfondire il tema delle ricerche di mercato online.
La mia Azienda opera nel campo degli strumenti digitali di marketing e le
ricerche di mercato online sono uno dei nostri cavalli di battaglia.

Grandi redemption, risultati sorprendenti, suggerimenti spontanei degli
utenti, velocità, misurabilità, economicità.

Ci sono alcuni limiti che stanno, a mio parere, nell'interpretazione dei
risultati ottenuti.

Alcuni obiettano: dove sta la significatività dei dati? Noi crediamo che
sia meglio definirli sondaggi online, per non incorrere in pericolosi
abbagli e non scontrarsi con le metodologie degli istituti di ricerca. Non
sono ricerche di mercato classiche, ma resta l'importanza dello strumento,
specie se si applica ai propri clienti, per esempio per analisi di
customer satisfaction, e se si sa dare il giusto peso ai risultati
ottenuti. Come peraltro deve accadere per qualsiasi ricerca di mercato,
che non va mai presa come legge, ma come orientamento.

Le applicazioni che il sondaggio online consente sono infinite e forse non
abbiamo ancora terminato di esplorarle tutte. Mi piacerebbe leggere il
parere di qualcun'altro della Lista e magari confrontarmi con qualche caso
concreto, come Utente (chi riceve un questionario) o come Azienda (che lo
prepara, lo invia e ne analizza i risultati).

Un saluto a tutti
Andrea Verri

eCRM Italia
Tel. 02/62690900
http://www.ecrmitalia.com
Visita il nostro Sito e iscriviti alla
nostra newsletter sull'eCRM