Riflessioni sul ruolo del consulente di web marketing

WEB MARKETING

riflessioni ad alta voce sul ruolo del consulente di web marketing

L'attività di WEB MARKETING viene spesso associata con l'attività di
indicizzazione nei motori di ricerca e l'invio di newsletter perchè,
purtroppo, le agenzie che si propongono di fare consulenza nel web
marketing alla fine questo propongono e fanno.

Ma che cosa significa realmente fare del web marketing?

Significa fare marketing in rete. E cosa significa fare marketing?
Significa fissare degli obiettivi e applicare delle regole e delle
strategie (affermate e studiate, e cito Kotler tanto per non sbagliare)
adeguate per raggiungerli.

L'affermazione può sembrare banale, ma gia da questa semplice analisi si
capisce che il web marketing non può esistere senza il marketing, di cui
ne è una parte, a volte non fondamentale. E un buon consulente di web
marketing deve essere in grado di consigliare un cliente di non fare web
marketing quando questo non è utile al perseguimento degli obiettivi, e se
non è inserito in un più amplio piano di marketing.

Può allora il web marketing essere svolto da chi non ha competenze di
marketing?

No. Al massimo, chi padroneggia con le tecniche di "visibilità" on line,
potrà proporre le proprie competenze per offrire servizi
"pacchettizzati" all'azienda. Perchè, ad esempio, fare web marketing
significa anche sapere redigere web-contenuti adeguati al target;
significa adeguare le strategie di prezzo al pubblico della rete, che non
ha le stesse caratteristiche di quello tradizionale; significa saper
valutare se l'azienda ha realmente bisogno di un web site importante, o se
invece è più efficacie e sufficiente fare attività below the web. E
l'azienda sa cos'è il below the web?

Che requisiti deve avere allora il consulente di web marketing?

Deve avere competenze di: organizzazione aziendale, marketing,
comunicazione, IT. Competenze che ha acquisito o durante il percorso
formativo (master, laurea o corsi in materie economiche), o sul campo,
lavorando e occupandosi di tale problematiche all'interno delle aziende.

Fidatevi. Quando sentite una persona che parla di web marketing e non sa
fare un'analisi aziendale, uno studio di fattibilità o uno studio di
mercato, lasciate perdere, al massimo compratene i servizi come si compra
uno spazio pubblicitario in un giornale Ma non fatevi confondere le idee
dalla sua proposizione di (in)competenze, ne sull'abuso svilente che fa
sulla parola WEBMARKETING.

Concludendo su chi dice di fare "web marketing consulting":

Il web marketing, per la maggior parte delle volte, non è quello che vi
hanno proposto.

Andrea Cappello
www.studiocappello.it
...ehi, il mio manuale "Al top nei motori di ricerca" è gratuito!