Se Internet Explorer segnala i miei concorrenti...

Ciao a tutta la lista,

avrei un episodio curioso da raccontarvi.

L'anno scorso ho realizzato per la ditta di mio padre una semplice pagina
web con indirizzi e link alla casa madre (http://www.pilleritalia.it).

Una settimana fa, mio padre mi ha fatto notare che Internet Explorer,
cliccando sulla voce 'Mostra collegamenti correlati' (dal menu
"strumenti"), richiama... la lista dei suoi concorrenti!

La cosa è reciproca: correlato ai siti dei concorrenti compare anche
quello di mio padre.

E' ovvio, comunque, che io non ho mai inserito gli indirizzi dei
concorrenti nella pagina web: la finestrella di Internet Explorer mi
informa che si tratta di un servizio realizzato da Alexa
(http://www.alexa.com/), società oggi facente parte del gruppo Amazon.

In pratica, stando a quanto dichiarato sul sito
(http://pages.alexa.com/company /technology.html?p=Corp_W_t_40 _L1), Alexa
ha un grandissimo database di informazioni sulle pagine web (dichiarano
quasi
200 Terabyte!) dal quale vengono pescate statistiche e pagine correlate al
sito visitato. Il servizio è integrato in Netscape ed Explorer.

Domando:

* "Where do other people go? Alexa knows." Alexa dichiara di fornire
pagine correlate basandosi sui comportamenti di navigazione degli utenti.
Mi chiedo però da dove prendano questa informazione o, meglio, chi possa
passargliela.
So che hanno una loro toolbar, ma mi chiedo se non prendano dati anche da
altre fonti (dopotutto, una versione minimale del loro software è
integrata in Netscape ed Explorer).

* Alexa fornisce informazioni sul traffico del sito (almeno, per i primi
100.000). Anche qui, come è possibile fornire informazioni affidabili? Chi
garantisce della veridicità?

* E se insieme al sito di mio padre venissero listati siti di dubbia
moralità, che so, gioco d'azzardo? Sarebbero da ritenersi legalmente
responsabili quelli di Alexa?

* E poi, la domanda di fondo: voi sapevate di questo servizio? Cosa
pensate del fatto che Alexa si prenda la briga di segnalare i vostri
concorrenti?

Che ne dite?

Ciao a tutti,
Corrado Fiore