Solo scorrettezza di portale cittadino??

Buongiorno, sono il "proprietario" del dominio www.padovando.com portale
di Padova registrato come PADOVANDO presso il tribunale di Padova in
qualità di testata giornalistica.

Non è stato registrato il marchio.

Il www.centrocommercialepadova.it (altro portale di Padova) ha registrato
il dominio www.padovando.it al quale indirizzo si naviga sulla copia
esatta di www.centrocommerciale.it (i propietari dei due nomi sono la
stessa persona).

Giuridicamente questa "manovra" del centrocommercialepadova che mira a far
cascare i navigatori che erroneamente digitano .IT invece che .COM su un
altro portale in concorrenza nella stessa città è contestabile?

Grazie in anticipo per chi risponderà, cordiali saluti.

Roberto Rossi