SpotSystem

Forse io non capisco nulla di marketing, ma leggendo la notizia che
riporto di seguito mi sono sorti spontanei alcune dubbi:

"Il banner non funziona? Meglio allora sfruttare i "tempi morti" di
Internet per
la pubblicità online, garantendo maggiori livelli di attenzione da parte
degli utenti, senza rallentare di un secondo la normale navigazione. L'idea è
della romana SpotSystem, che ha brevettato un sistema in grado di inviare uno
spot pubblicitario al navigatore collegato in Rete mentre questo sta
caricando la pagina Web desiderata." (testo completo dell'articolo
http://www.cww.it/ebusiness/20 01/06/04155902.htm)

1) I tempi morti sono legati alla banda. Teoricamente un buon sito non
dovrebbe avere tempi morti. Sicuramente la tecnologia sta evolvendo verso
la banda larga ovvero verso l'eliminazione dei tempi morti.

2) Il web non e' la televisione. Io non sono Superman, ma navigo con
almeno tre finestre del browser aperte. Quindi, se un sito e' lento,
ALT-TAB
e nel frattempo mi leggo quello che e' scritto su un'altra finestra.

3) Se sto aspettando una pagina particolarmente lenta, sono abbastanza
arrabbiato e quindi forse sarei ben disposto a vedere solo la pubblicita'
della concorrenza.
Non mi pare una grande invenzione. Isn't?
Saluti, ottu


Simone Tani
System Developer - P.review s.r.l.
Via di Porta Tenaglia,3 - Milano - ITALY
tel.+39-02-29061035 fax +39-02-63618959
Do you want your press today?
get it FREE at http://www.presstoday.com