Tecnici e giornalisti

Salve a tutti,

in silenzio ho seguito la discussione
sulle figure dei tecnici e dei giornalisti.

Sinceramente avrei immaginato che fosse un po' più
accesa.

Uno dei gravi problemi che attanagliano un po' tutti i siti che fanno, o
dicono di fare, informazione è proprio quello relativo ai contenuti.

Problema spesso che si ritrova anche su molti siti aziendali dove le news
vengono aggiornate poco frequentemente.

Purtroppo i piccoli siti hanno problemi economici ed i grandi preferiscono
tecnici, database ed agenzie.

Quattro mesi fa intervenni

  • "giovedì 15 marzo 2001 9.41" "Finti portali locali" -
  • per segnalare a tutta la lista la nascita dei finti
    portali locali, poche notizie territoriali, nessuna immagine...
    ma tante e tante notizie nazionali d'agenzia.

    Avemmo quasi in tempo reale la risposta di uno degli amministratori
    di tal siti che ci parlava di progetto appena iniziato ed altre "scuse":

    "1) il progetto con questo taglio è on line da 30 giorni

    2) 50 città d'Italia sono alla fase 2 e quindi abbiamo una redazione di
    50 collaboratori locali che giornalmente inseriscono le principali notizie
    della città"

    Prendemmo atto e rimanemmo in attesa.

    A distanza di quattro mesi da quel post (Gian Marco Gabrieli venerdì 16
    marzo 2001 10.16)
    la situazione per quanto riguarda le news sulle città della Regione
    Campania, milioni di abitanti e meta di turismo internazionale,
    non è cambiata: qualche news "fresca" su Napoli e Salerno ed il nulla su
    Caserta, Avellino e Benevento.

    Con qualche chicca. Siamo in estate cerchi alberghi e ristoranti e cosa ti
    ritrovi ?

    Ti ritrovi che in tutta la Campania ci sono solo 36 ristoranti dei quali
    19 nella provincia di Napoli e 5 a Napoli.

    O che, ad esempio, a Napoli città ci sono solo 15 alberghi, ad Avellino e
    provincia 3, a Benevento e provincia 3.

    Ma se clicchi su Hotel a Napoli vieni spedito su quelli di un paesino tal
    Casalnuovo di Napoli
    in quanto nella stringa c'è la parola Napoli :-)))

    Ed il problema si ripropone, chiaramente, anche su molti altri siti.
    Sperando di riuscire a trovare qualche informazione in più nel 2006...
    Ringraziamo il tecnico ed il suo database

    Con un giornalista tutto questo non sarebbe mai accaduto.

    Ma cosa ci volete fare perchè ...

    "I capi che prima facevano i direttori nelle fabbriche e che ora
    dirigono
    un'azienda web, non potevano avere nel curriculum un lavoro sulla
    rete,
    perchè molto probabilmente, la rete, l'hanno costruita, sono
    entrati nel
    settore internet quando stava nascendo." post di giovedì 12 luglio
    2001 18.22

    Si ma prima di costruire "simili capolavori" che facevano ?

    Saluti a tutta la lista

    Lino Sorrentini
    direttore responsabile
    Agenda on line campania
    http://www.agendaonline.it