Test - Se dico Bitcoin cosa rispondete?

Un saluto a tutta la lista! Finalmente leggo di nuovo la "targhetta" mlist tra i messaggi in arrivo, potrei quasi dire che ne ho sentito la mancanza!

So che molti qui dentro sono "veterani dell'Internet", quindi aperti all'innovazione in senso ampio. Vado al punto: il Bitcoin, criptovaluta peer to peer nata ormai quattro anni fa, è uscito dal "deep web" per ricavarsi una nicchia sui mercati tradizionali, al punto che in questi giorni sarà installato il primo ATM (Bancomat) per Bitcoin a Toronto.

La domanda quindi è: se dico Bitcoin, a cosa pensate? Lo considerate ancora un modo subdolo per comprare roba illegale online, o ne intravedete delle potenzialità degne di nota?

Un saluto,
Stefano Pepe.