Tracking nell'e-learning

salve a tutta la lista,

sto seguendo un paio di progetti di e-learning e mi si pone il seguente
problema: dal punto di vista teorico più o meno tutti concordano sul fatto
che è molto importante, per le piattaforme, essere dotate di strumenti di
tracking (al livello di tenere traccia di ogni singola sessione aperta
dallo studente); dal punto di vista pratico, però, non ho trovato nessuno
che riporti un'esperienza reale di utilizzo sensato di questi dati. I test
finali di un corso sono, come nella didattica tradizionale, lo strumento
principale di valutazione dell'apprendimento. Come e con quali altri
strumenti possono essere integrati? Oppure il tracking serve solo a
valutare la percentuale di abbandono del corso?

grazie

Marco
minver@quipo.it