Tutela creativa

Ciao a tutti,

non so se forse sono OT, però ci provo.

Cosa fare se un vostro cliente non rinnova un contratto pubblicitario... aspetta un annetto nell'ombra e poi contatta direttamente le testate che avevano pubblicato chiedendogli di ri-pubblicare?

In pratica ri-usa una o più pagine pubblicitarie che gli avevate fatto voi, facendo le opportune modifiche (tipo eliminando il nome della vostra agenzia!!)

Esiste una sorta di "proprietà creativa" che il cliente sarebbe tenuto a pagare? O le agenzie dovrebbero tenere più alti i prezzi proprio come tutela? Oppure... è normale? (pur di risparmiare chi non lo farebbe!!)

grazie per le vostre risposte/commenti!!
silvia