Uno dei paradossi di Internet

Ciao a tutti, visito l'Internet Expo al Forum di Assago e mi ritrovo pieno
di carte, depliant, brochure etc, quasi a livello dello Smau.

Capisco la produzione di tale materiale proprio per lo Smau, dove i
visitatori sono di qualunque tipo e genere, e molti lo visitano proprio
per trovare il primo aggancio al mondo dei computer e di internet. Ma la
manifestazione di Assago mi è sempbrata su un livello più professionale,
per gli addetti ai lavori. Sia per la "sventurata" collocazione - a casa
di Cristo, prima traversa a destra - sia per i visitatori, per come li ho
visti.

Che senso ha produrre tanto materiale cartaceo? Quando basterebbe dare un
bigliettino con il solo nome del sito web, e lì pubblicare tutte le info
del caso, con il vantaggio di poter anche inserire ulteriori
approfondimenti.

Quanti soldi persi, quanta carta sprecata... quanti alberi abbattuti per
una cosa stupida.

Bene, dopo aver pensato quanto scritto, ecco che mi perviene - da uno dei
miei commerciali - la richesta di produrre una brochure da dare ai
clienti, perchè nessuno perde tempo a visitare un sito internet, ma vuole
il materiale sul tavolo, o meglio già ad un primo contatto dice: "mandami
qualcosa che ne riparliamo subito". Beh, anche se in questo caso si tratta
di stampare il "qualcosa" dedicato solo ai clienti, quindi magari senza i
numeri da fiera.

Resto esterefatto e reputo, comunque, l'attuale situazione assolutamente
assurda e paradossale. Va bene un pò di Old economy nella New, ma ora è
troppo.

ciao

mario

--
Mario Bucolo, Museumland.com director
Visit our new initiative http://www.museumland.com
The WW Portal to museums and cultural heritage
ABIS MultiCom, Multimedia & Communication
Via Milano n.61 - 95127 Catania - Italy
Ph: +39-095-38.70.92 / 38.75.20
Fax: +39-095-38.70.67