Uso politico della lista [era:Grandi fratellini]

Alessandro leggo il brano di incipit della tua mail:

La realta' del BUON SENSO, molto poco di moda in questo
periodo in cui tutto va bene perche' "mia mamma si gira tutti
i banchi del mercato per pagare di meno la spesa e quindi
siamo tutti piu' ricchi", e' che se [...cut ...]

Mi spieghi cosa centra con l'argomento in questione la citazione
virgolettata??

Non penso che tu sia un novello Catone e quindi finire (o iniziare) un
discorso con una battuta politica che nulla centra con il discorso stesso
lo trovo, oltre che fastidioso, anche un po' insultante.

Se tu reputi che la frase in questione dimostri mancanza di buon senso non
vedo perchè devi ritenere che tutti la debbano pensare come te.

In una lista di marketing e comunicazione non reputo che debbano essere
assenti opinioni politiche (tra le altre cose sarebbe assurda una tale
pretesa) ma penso che messaggi pseudo subliminali sarebbe meglio venissero
evitati.

Vuoi discutere gli effetti comunicativi e/o di Marketing politico della
frase in questione? Lecito e fors'anche interessante.

Vuoi dire a tutta la lista che reputi una persona priva di buon senso
colui che ha pronunciato detta frase? Be' personalmente penso che allora
dovresti iscriverti ad un mailing list politica e non professionale!

Cordialmente
Marco Campagnolo