Volendo.com (ma non potendo.com) - un pessimo servizio

Ebbene sì,

ero un felice utente di spesaclick. Trovavo tutta la merce che desideravo,
la consegna mi arrivava puntualmente nell'intervallo prefissato. Ora
spesaclick non esiste più, è stata assorbita da volendo.com insieme al suo
parco clienti. Niente di male, la settimana scorsa ho quindi fatto la
prima spesa su volendo.com, con quali risultati?

  • In catalogo non si trovavano alimenti essenziali come la frutta (arance)
  • e nemmeno i limoni

  • La spesa è arrivata in ritardo di 30 minuti costringendomi ad aspettare
  • in casa

  • Gli spedizionieri non erano a conoscenza della promozione offerta agli
  • ex clienti di spesaclick (consegna gratuita) e ho dovuto quindi pretendere
    che chiamassero in ufficio (alla fine correttamente non mi hanno fatto
    pagare la consegna).

  • Le banane ordinate erano talmente mature da dover essere mangiate nel
  • giro di due giorni

    Poco male, ho pensato. Vizi di gioventù.

    Ma adesso sono al secondo tentativo su Volendo (Hey voi di Volendo sto
    cercando di darvi dei soldi sapete?). Ma ancora il risultato è che sto
    aspettando la spesa che doveva arrivarmi entro le 13.30 (sono le 14.45).
    Con 95 minuti di ritardo non mi hanno nemmeno avvertito.

    Quali sono le conseguenze di questo trattamento di altissima qualità? La
    prima è che sto scrivendo questa mail di lamentela, che spero sia letta da
    tutta la lista (credo 2000 persone fortemente interessate a Internet,
    molte delle quali milanesi e come tali target di Volendo. Appena finito la
    invio su mlist, poi vado su google e cerco una alternativa a volendo.com)

    Costruire lock-in per l'utente in modo da togliergli la voglia di passare
    alla concorrenza? Valorizzare l'utente non sulla singola transazione ma
    sul lifetime value? Roba da professionisti, gente che in Volendo non si
    trova.

    Saluti,
    Marcello