Vorrei fare un sondaggio...

Prendo spunto dalla lettera seguente...

Mi sembri un eretico dell'economia, dire che non esiste nulla in rete
per cui pagheresti mi sembra una bestemmia.

Io mi permetterei una domanda: alzi la mano chi non ha mai sganciato un
po' di dollarucci per un mese di AdultCheck! E non mi dite che non sapete
cos'e', che non ci credo! Va bene, ho capito...

Io ho un amico che lavora presso Verio.com. Mi dice che quelli di
www.insex.com (non certo un sito per educande, d'accordo) pagano centinaia
di migliaia di dollari per gestire qualcosa come 25.000 connessioni
contemporanee durante i live shows che fanno. Tutti paganti. Mi pare che
il fatto che non ci sia nulla in rete da pagare sia gia' alquanto smentito.

Io sono abbonato a Foreign Report con lettura via Web. Costa di piu' del
giornale cartaceo, ma ci sono molti piu' aggiornamenti e non e' in mano
alle poste.. altri soldi alla rete. E mi fermo qui, ma potrei continuare.

Se Mlist diventasse a pagamento (non importa il quanto) tu saresti
ancora tra noi?

Solo se nelle clausole di iscrizione si specifica che non sono ammessi
quelli che hanno dato i soldi a Eday ;-)))))))))))))))))))))))))))))

Se con il tuo cellulare invii un sms a 100 lire, tu pagheresti 95 lire
per inviarlo tramite la rete?

Ma che scherzi? 5 lire per non perdere tempo ad accendere sto' baraccone?
Almeno dammene 50...vogliamo il valore aggiunto noi!

I comportamenti della gente (soprattutto quelli del pubblico
consumer/pecorone) si riusciranno a cambiare solo se gli si fara'
percepire un elevato valore aggiunto. Altrimenti... meglio andare a
lavorare in TV!

Sandro