Web millionaire, il business della Rete

Crediamo davvero che degli squattrinati e scanzonati sconosciuti, dal nulla riescono a creare delle imprese fantastiliarde sulla rete e, nel tempo, riescono a farne un fenomeno di culto e d'impresa?

O piuttosto l'immaginario collettivo abbisogna di queste storielle per non smettere di sperare e credere che il cosidetto sogno americano possa diventare anche sogno italiana, europeo etc etc.!

Io da qualche anno lavoro ad un mio progetto e nel momento in cui penso a come farlo diventare un fenomeno di costume prima, e commerciale dopo, mi vengono i birvidi, perchè, a differenza dei miti americani, non sò da dove cominciare a chi affidarmi?

E' possibile che google, myspace, you tube e via discorrendo sono arrivati alla ribalta del web senza avere finanziatori e coperture esterne?

Un saluto a tutti gli amici di lista.

Max