Wrestlingmania

Ciao a tutti quanti.

mi chiedevo cosa ne pensa la lista di quell'incredibile fenomeno mediatico
che è diventato il wrestling!

La WWE (che ai nostri tempi si chiamava ancora WWF) è ritornata alla
ribalta da settembre 2003, ha invaso i palinsesti di SKY SPORT e si è
conquistata il sabato sera di Italia1. Oggi è trasmessa anche dalle
frequenze di SportItalia, mentre il nuovissimo GXT, dal satellite, si è
accaparrato altre due trasmissioni targate WWE.

E poi servizi sul TG5, trasmissioni di Daria Bignardi, che è sempre un
passo avanti agli altri... Perfino un cameo all'interno di ControCampo
(preparatissimo!)... ogni pretesto è buono per parlare del wrestling.
La rivista Rolling Stones (e scusatemi se è poco) ne parlò
entusiasticamente già lo scorso agosto. Professionisti di mode e di
tendenze...

Insomma, che ne pensa la lista della wrestlingmania?
Si accontenta dell'opione di massa, ossia "che è roba per mentecatti" o
per "bambini imbecilli"?
Oppure si chiede il perché di questo incredibile successo?

Perché 12.000 ragazzi hanno invaso il Filaforum? Solo perché sono
imbecilli?
Perché i bagarini vendevano i biglietti a più 100 euro?
Perché le edicole strabordano di merchandising ufficiale e contraffatto?
Quel è il segreto di questi acrobati/culturisti che inscenano
combattiminti massacranti che sembrano quasi veri?

Qui siamo di fronte ad una moda stramiliardaria.
E definirla una roba per "mentecatti", personalmente mi sembra una
incredibile superficialità. Almeno per gli addetti ai lavori...

Sarebbe interessante capire quali sono gli ingredienti che hanno attirato
l'attenzione dei più piccoli e dei teen agers...

Per quanto riguarda la violenza, personalemtne ritengo che un molti altri
programmi in TV siano altrettanto violenti. E ce ne sono alcuni che lo
sono molto di più. Chuck Norris gonfia i "cattivi" tutte le sere. Il
Codacons probabilmente a quell'ora guarda Blob. E al cinema una bella
scazzottata è da sempre il momento catartico per eccellenza... ma che dico
al cinema? Dai tempi di Omero!

Complimenti al mondo del wrestling.

Ciao a tutti.