Personali: ottimizzatore di sconti per ecommerce

21/11/2015

Il servizio Personali (http://www.personali.com/) si integra con il sistema di checkout e il carrello di un sito, permettendo al merchant di personalizzare gli sconti offerti in base a una serie di variabili.

Il servizio e' stato di recente finanziato con $12M, conta fra i partner anche Sears, ed e' stato creato nel 2011 da veterani dell'ecommerce. Arrivati al checkout i clienti si trovano delle offerte speciali davvero dedicate a loro, in base al loro precedente comportamento sul sito (ricerche, acquisti precedenti, navigazione del sito), ai margini del singolo prodotto per l'azienda, a precedenti search rilevanti su altre property, alla disponibilita' del prodotto e al suo ciclo di vita per esempio.

Questo avviene mantenendo dei margini ragionevoli per l'azienda, infatti uno dei punti piu' controversi dell'offerta di sconti non ragionata e' che la vendita poteva essere fatta anche senza lo sconto, andando cosi' ad erodere il margine di guadagno (anche se e' da dimostrare che si sarebbe comunque venduto).

L'applicazione di questi algoritmi complessi (e completamente personalizzabili dal merchant), permette quindi di chiudere vendite che probabilmente sarebbero andate perse, convincendo il cliente con significativi e soprattutto pertinenti sconti sui prodotti, sia in fase di checkout che gia' durante l'inserimento dei prodotti nel carrello (azione che spesso viene fatta solo con lo scopo di verificare opzioni e costi di spedizione, ma che con l'allure di ribassi di prezzo potrebbe in effetti portare alla chiusura dell'acquisto).

Personali scrive sul suo sito di aver aumentato del 43% la revenue media per user e del 65% gli acquisti ripetuti, ed e' gia' stato implementato su 6 dei top 50 ecommerce in USA.

Qui la notizia del finanziamento di $12M a Giugno del 2015 http://techcrunch.com/2015/06/11/personali-a-service-that-works-to-optimize-discounts-raises-12m/